“Le giornate di  Šoljan“, sono un progetto scientifico-letterario e culturale che si tiene ogni anno nel mese di maggio nella città di Rovigno, organizzato dalla Università Popolare Aperta di Rovigno e dalla Società degli Scrittori Croati. 

Nel corso degli anni questa manifestazione è diventata uno degli eventi letterari e culturali più importanti dell' Istria e della Croazia, attribuendo alla figura e all’opera di Šoljan un significato tutto particolare in quanto si svolge proprio nella città il cui nome ricorre in molti dei suoi testi. Per tutto questo Šoljan e la sue opere rimangono una componente essenziale dell'identità culturale di Rovigno.

Oltre alle conferenze letterarie e scientifiche che vengono annualmente dedicate a qualche aspetto dell'opera di Šoljan, a tematiche culturali e letterarie attuali o alle opere di uno scrittore selezionato tra i contemporanei croati; il programma comprende tutta una serie di  eventi e manifestazioni collaterali (mostre, proiezioni, serate di poesia, concerti, spettacoli teatrali).
Le XVII “Giornate di  Šoljan“ a Rovigno si sono svolte dall’11 al 13 maggio 2012 e sono state dedicate all’opera letteraria di Krsto Špoljar.

Le XVIII "Giornate di Šoljan" (12-13.aprile 2013) sono state dedicate all'opera letteraria di Viktor Vida, le XIX a A. G. Matoš, le XX al poeta Tin Ujević e le XXI alla poetessa Vesna Parun (15-16. aprile 2016).

Partner